Lisbona

Lisbona: la magia struggente del Fado e la sorpresa dell’Elevador

Non so per quali strane vie del destino a 18 anni ho assistito in un teatro a un concerto di Amalia Rodriguez ma mi è tornato, improvvisamente, in mente passando davanti al Museo del Fado, che ho visitato, e il ricordo mi ha spinta ad andare ad ascoltarlo nuovamente dal vivo. Non sopporto i locali […]

Lisbona – Passeggiando con Fernando Pessoa incontro Josè Saramago

Tanti anni fa ho visto il film Sostiene Pereira, con uno strepitoso Marcello Mastroianni, ambientato a Lisbona nel 1938 e mi sono innamorata perdutamente di questa città così mi sono letta Lisbona – Quello che il turista deve vedere e mi sono innamorata anche dello scrittore Pessoa così ho letto anche L’anno della morte di […]

Lisbona – Alla Torre di Belem scopro i Templari e i gargoyle gotici

Arrivo alla Torre di Belem via acqua, con una piacevolissima crociera sul fiume Tago che parte dalla centralissima Praca do Comercio e giunge fino a qui, sulla sponda nord. Inizialmente la torre sorgeva a guardia della città su una piccola isola rocciosa del fiume a 200 metri dalla sponda di fronte alla spiaggia di Restelo, […]

A Lisbona con il naso all’aria… variopinte Azulejos e romantici balconi

Passeggiando per la città è stato impossibile non essere sedotta dalle piastrelle di ceramica smaltata e decorata che ricoprono numerose abitazioni e monumenti della città: sono le Azulejos! Di derivazione moresca, nacquero intorno al 15º secolo per opera dei vasai che ritagliavano l’argilla in quadrati per usarla più facilmente e poi la dipingevano con i […]

Torna su
Open chat