Film

Le ricette della signora Toku

Le ricette della signora Toku è un film del 2015 scritto e diretto da Naomi Kawase, basato sull’omonimo romanzo di Durian Sukegawa. Il film è stato scelto per aprire la sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2015. La pellicola è stata inoltre presentata nella sezione Contemporary World Cinema del Toronto International Film Festival […]

Treno di notte per Lisbona

Treno di notte per Lisbona è un film del 2013 diretto da Bille August e con protagonisti Jeremy Irons, Mélanie Laurent, Jack Huston, Martina Gedeck, Bruno Ganz e Christopher Lee. Voleva veramente buttarsi dal ponte la donna trattenuta una mattina da Raimund Gregorius, insegnante svizzero di latino, greco ed ebraico? Gregorius non sa nulla della […]

Sostiene Pereira

Sostiene Pereira è un film del 1995 diretto da Roberto Faenza e tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Tabucchi, l’ultimo di produzione italiana con Marcello Mastroianni. Lisbona, 1938: il dottor Pereira, dopo trent’anni di cronaca, dirige la pagina letteraria del quotidiano indipendente “Lisboa”; in Spagna c’è guerra civile e in Portogallo i fascisti sono al potere, […]

Hanna e le sue sorelle

Hannah e le sue sorelle è un film del 1986 scritto, diretto e interpretato da Woody Allen. È stato presentato fuori concorso al 39º Festival di Cannes. Il cast del film comprende numerose stelle di Hollywood oltre ad Allen: Michael Caine, Carrie Fisher, Maureen O’Sullivan, Lloyd Nolan, Max von Sydow e Julie Kavner. Daniel Stern, […]

Colazione da Tiffany

Colazione da Tiffany è un film del 1961 diretto da Blake Edwards, con Audrey Hepburn e George Peppard, tratto dall’omonimo romanzo del 1958 di Truman Capote. La prima sequenza di Colazione da Tiffany si apre con la dolce melodia di Moon River, che accompagna l’immagine della Quinta Strada di New York, deserta nelle prime ore del mattino. Un taxi giallo si ferma ed esce una ragazza. Con […]

Provaci ancora Sam

Provaci ancora, Sam è un film del 1972 diretto da Herbert Ross, tratto dall’omonima opera teatrale di Woody Allen. La sceneggiatura e la realizzazione cinematografica coincidono con il plot dell’opera teatrale. Sam, critico cinematografico appassionato di Bogart, è abbandonato dalla moglie. Una coppia di amici lo vorrebbe aiutare a uscire dalla crisi, ma Sam è […]

Manhattan

Manhattan è un film del 1979 scritto, diretto e interpretato da Woody Allen. Presentato fuori concorso al 32º Festival di Cannes, è stato inserito dall’American Film Institute al quarantaseiesimo posto nell’AFI’s 100 Years… 100 Laughs del 2000. Nel 2001 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati […]

Vietnam – Sulle strade alla ricerca dell’Indocina narrata da Tiziano Terzani

Parto per il Vietnam con coordinate geografico-letterarie molto diverse tra loro: la prima cosa che ho in testa è la parola Indocina utilizzata in passato per indicare la regione continentale del sud est asiatico tra India e Cina. Al giorno d’oggi questo termine si riferisce alla regione che si estende dal sud della Tailandia, attraverso […]

Woody Allen

Woody Allen, nome d’arte di Heywood Allen, nato Allan Stewart Königsberg (New York, 1º dicembre 1935), è un regista, sceneggiatore, attore, comico, clarinettista, compositore, scrittore e commediografo statunitense, tra i principali e più celebri umoristi dell’epoca contemporanea, Lo stile raffinato e spesso cerebrale l’ha reso uno degli autori più rispettati, punto di riferimento della commedia […]

New York – Andare a Central Park per immergermi nei films di Woody Allen

Credo che sia per tutti così… New York è nel nostro immaginario soprattutto per Manhattan e Central Park grazie agli innumerevoli film che hanno contribuito a costruire questa immagine multistrato nella nostra anima. Per me tutto questo ha il copyright di Woody Allen di cui ho amato tutte le opere e quindi non potevo che…

New York non è solo grattacieli e mi innamoro del Museo Guggenheim

Quando sono arrivata a New York è stato inevitabile camminare a testa in su per poter ammirare quell’infinità di grattacieli che sembrano paletti infissi nel terreno a tenere ferma la città per non farla portar via dal fiume Hudson. La più grande città degli Stati Uniti, è la patria di 5.818 grattacieli, 92 dei quali […]

Torna su
Open chat