Dalai Lama Renaissance

A cavallo del nuovo millennio, il Dalai Lama tibetano invita nella sua residenza, al sicuro nelle montagne himalayane dell’India del Nord, 40 fra gli intellettuali più innovativi ed importanti nei loro rispettivi settori.

Il documentario racconta la storia di questi quaranta grandi pensatori occidentali che viaggiano verso le montagne himalayane per incontrare il Dalai Lama e discutere con lui sulle prospettive del nuovo millennio e sui possibili futuri percorsi dell’umanità. Girato a Dharamsala, nello stato indiano dell’Himachal Pradesh, la “piccola Lhasa” sede del governo tibetano in esilio, il film racconta le iniziali difficoltà incontrate dagli ospiti ad armonizzarsi fra loro, ma si illumina della serenità del Dalai Lama e del suo contagioso sorriso.

Il risultato è qualcosa di inaspettato e molto coinvolgente, che viene documentato da una troupe di 18 persone con 5 telecamere, che durante un’intera settimana ha fatto delle riprese per più di 140 ore durante il meeting sull’umanità e il suo futuro.

Il materiale è risultato così interessante da diventare un documentario intenso e cinematografico: Dalai Lama Renaissance (2007), narrato dall’attore Harrison Ford.

Dalai Lama Renaissance
Torna su
Open chat